MALABAR


MALABAR

Manca poco per arrivare a casa, ancora qualche settimana di navigazione e potremmo finalmente vendere all’ombra del ponte di Rialto i tesori accumulati durante il nostro viaggio.
Ma prima, perchè non cogliere l’occasione di fermarsi a Malabar: il più grande regno dell’India. Lungo la costa che si affaccia sull’oceano indiano accompagnerete il Mercante ad arricchire le sue borse con qualche altra gemma o meglio… Perla!

Qui è facile ingaggiare un cacciatore di perle ed accompagnarlo in mare. Una volta a largo si tufferà alla ricerca delle ostriche più grandi, nella speranza di trovare quella giusta, quella che al suo interno nasconda lo sperato tesoro.
Non preoccupatevi, voi non dovrete seguirlo sott’acqua, potrete restare tranquillamente a bordo all’ombra della vela bevendo un rinfrescante thè indiano, preparato al momento con noce moscata e cardamomo; spezie che crescono rigogliose nell’entroterra.
Se pensate che con questo caldo sia meglio cercare qualcosa di più fresco, è perché ancora non avete incontrato le foglie di menta sul fondo della tazza.
Ah, questa si che è vita!!