GUFARAT


GUFARAT

La stiva della vostra nave è piena di tesori, pelli pregiate, tessuti raffinati e spezie sconosciute; avete contrattato e, a volte, gabbato altri mercanti meno esperti; avete riempito le vostre borse di gioielli, perle e cose che nessuno in occidente aveva mai visto prima.
Il lungo viaggio sta per volgere al termine, è stato difficile ma avete superato molti ostacoli, la vostra ricompensa vi aspetta a casa, una volta arrivati sotto il ponto di di Rialto, al mercato…

Mi raccomando però, non abbassate la guardia, c’è ancora un ultimo imprevisto sulla vostra strada… i pirati di Gufarat!!!
Abili navigatori di queste acque insidiose sono esperti in torture, sanno benissimo come fare per farvi sputare anche l’ultima moneta d’oro… letteralmente.

E’ impossibile nascondergli qualcosa, neanche una minuscola pietra preziosa, il loro rimedio è infallibile.

Con tamarindo e sale lo stomaco si ribellerà ai vostri ordini, indomabile sarà e anche quest’ultimo nascondiglio i suoi segreti rivelerà.
Navigate e state bene all’erta, ogni onda potrebbe rivelarsi fatale!!.